Uno sciroppo per ogni gusto!

2/8/2016

Quest'estate nelle Botteghe del Mondo trovate un nuovo assortimento di sciroppi, prodotti da Marlène Stalder, fondatrice di "1001 fleurs" (Bienne),

 

 

Marlène Stalder racconta che è la complicità con sua nonna, unita al rispetto per la natura che l’hanno portata a produrre sciroppi Bio fatti in casa.

La sua prima produzione risale a una sua esperienza di 4 mesi su un’alpe. Le erbe e le piante del luogo sono stati i primi ingredienti di un nettare squisito e dissetante.

Una volta tornata a uno stile di vita più cittadino, nel 1988 decide che quello che era il suo hobby preferito, sarebbe diventata la sua attività principale.

L’aumento crescente della richiesta, l’ha portata ad ingrandire la produzione nel 2000.

Attualmente si appoggia sull’aiuto di alcuni collaboratori per far fronte alle ordinazioni.

Per la preparazione dei suoi sciroppi utilizza unicamente i migliori ingredienti, come lo zucchero equo e bio della cooperativa paraguaiense Otisa Sugar Mill.

 

Gli sciroppi naturalmente sono ideali accompagnati con dell’acqua fresca.

Ma il loro possibile utilizzo non si ferma qui. Avete già provato ad esempio ad aggiungerli all’acqua calda e berli come se fossero degli infusi? O a creare gustosissimi milk shake aggiungendoli al latte o al gelato? Senza dimenticare quanto potrete sbizzarrirvi nella creazione di cocktail classici o originali.

 

A proposito del Fair Trade Marlène Stalder spiega:

«con i miei sciroppi Bio certificati, contenenti solo zucchero fairtrade, voglio dare il mio contributo allo sviluppo dell’istruzione, della sanità e dell’assistenza sociale dei produttori di zucchero. Oltre a vegliare alla salvaguardia dell’ambiente. Perché voglio che i nostri figli, e tutti quelli che verranno dopo di loro possano trovare un terreno sano sul quale piantare il loro cibo».

 

 

Trovate i suoi sciroppi nelle Botteghe del Mondo nelle varianti:

 

Menta marocchina

 

Limone e Zenzero

 

Carcadé (Hibiscus)

 

Fiori di sambuco

 

 

Salute!

 

Please reload

Notizie recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca con parole chiave