Aperitivo a Mendrisio

30/3/2016

Sabato 2 aprile la Bottega del Mondo di Mendrisio organizza un aperitivo solidale a cui parteciperanno le candidate di tutti i partiti politici.

 

Allarghiamo l'invito anche a tutti voi e alleghiamo di seguito il comunicato stampa della Bottega di Mendrisio:

 

 

IL SAPORE DELLA SOLIDARIETÀ

 

La Bottega del Mondo di Mendrisio invita la popolazione a un aperitivo con le candidate di tutti i partiti

 

Sabato 2 aprile, a partire dalle 10:00

 

Degustazioni di prodotti del commercio equo solidale

 

Circa il 70% del miliardo e 300 milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà sono donne. Le donne rurali sono spesso escluse dalla gran parte delle occupazioni più redditizie e sovente hanno diritti di proprietà ridotti, minori opportunità educative e pesa pure sulle loro spalle l’onere aggiuntivo di doversi prendere cura della famiglia e dei bambini.

Superare secoli di disuguaglianza è un processo lento e difficile, tuttavia il Commercio equo e solidale offre una strategia collaudata per il rafforzamento del ruolo e il miglioramento della condizione delle donne. Sostiene le donne anche in contesti rurali, consentendo loro di ottenere il rispetto che meritano. Nel circuito del Commercio equo e solidale le donne hanno diritto a parità di retribuzione, anche in Paesi dove le donne solitamente non ricevono alcuna remunerazione per l’attività che svolgono.

Migliorare la condizione delle donne che vivono nel Sud del mondo è un importante obiettivo di per sé, ma è anche un fattore di sviluppo globale che il mondo non può permettersi di ignorare.

L’appuntamento organizzato dalla Bottega del Mondo di Mendrisio non vuole rafforzare solo simbolicamente il legame tra le donne di tutto il mondo, ma vuole essere un momento di riflessione che unisce le donne. Sostenere le lotte di coloro che abitano le periferie del benessere e i cui diritti sono quotidianamente negati, significa tenere vivo lo spirito dell’Otto marzo anche oltre l’uscio di casa.

Sabato 2 aprile sarà dunque possibile degustare i prodotti del commercio equo, che rispettano criteri di certificazione di altissima qualità.

Please reload

Notizie recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca con parole chiave