La magia dell'arte orafa Tuareg

2/4/2014

Nel Deposito di Sementina è stato possibile assistere a una dimostrazione di arte orafa, 
direttamente presentata da uno dei nostri fornitori. Mohammed Hada è l'attuale presidente di Teffess, una Cooperativa del Niger che da qualche anno ci fornisce gioielli. Questa Cooperativa si

trova nella città di Agadez, e offre lavoro a circa 35 uomini e 20 donne. L'incontro è stato un'occasione unica per conoscere di persona uno dei nostri fornitori e per avere il privilegio di assistere a tecniche orafe che si tramandano da secoli.
Un tempo gli orafi Tuareg venivano considerati alla stregua di maghi e alchimisti per la 
loro abilità nel fondere e lavorare i metalli. Una convinzione popolare alla quale non si 
fatica a credere, osservando la maestria con cui vengono realizzati i gioielli in argento tipici 
di questo popolo nomade.
Hada e suo figlio hanno acceso un fuoco all’'aperto e hanno dimostrato, passo dopo passo, quali sono le fasi di lavorazione di un gioiello in argento secondo la tecnica della cera persa. Un’attività scandita da ritmi e gesti che si tramandano di generazione in generazione. 
Sul fuoco, oltre agli atrezzi del mestiere, non mancava neppure la classica teiera colma di tè del deserto: un assaggio per tutti i presenti è stata l'occasione per sentirsi, almeno per un istante, tutti parte della stessa grande famiglia dei Tuareg!

 

 

 

Please reload

Notizie recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca con parole chiave